“BAD WATER” WON!

by

E’  il primo concorso scolastico a cui partecipo, scrivo quindi con grande emozione.

Siamo stati premiati, siamo arrivati primi! La tentazione è di caricare subito il video e lasciare che le immagini e la musica raccontino le nostre fatiche ma è invece doveroso che io spieghi a chi non ne sa nulla come siamo arrivati primi, “perché” si vince un concorso.

Sarà capitato a tutti di competere dando il massimo di se stessi e di perdere, tant’è che il motto è “l’importante è partecipare”. Per vincere si deve essere bravi ma anche un po’ fortunati (senza nulla voler togliere al merito dei ragazzi), ci devono essere quelle preziose coincidenze che sommate alla buona volontà permettono di raggiungere il traguardo.

Ad esempio è stata una fortuna per me, precaria itinerante, tornare a lavorare in questa scuola, dove sapevo di poter contare sui colleghi per proposte e progetti; trovare una classe meravigliosa composta da ragazzi che amano studiare scienze e non si spaventano di fronte alle formule chimiche (mica da poco) e genitori disposti a sacrificare la domenica per raccogliere i campioni d’acqua; iniziare il programma parlando (per caso) di detersivi e ritrovarsi all’ECOMUSEO del FREIDANO a lavorare sull’indice biotico; ricevere dalle mani della collega di matematica il bando di partecipazione per il concorso (che a me era sfuggito); poter utilizzare le ore di informatica e quelle di scienze per iniziare un lavoro di ricerca che giorno dopo giorno si allarga richiedendo sempre più risorse; ottenere l’appoggio dei colleghi (tutti) per ore, consulenze specifiche, scenografie, testi, musiche al punto che non è sbagliato dire che il concorso l’ha vinto l’intero consiglio di classe (con gli alunni ovviamente);  usufruire del FORUM NATURA MEDITERRANEO e della sua organizzazione, in poche ore gli esperti hanno identificato i nostri invertebrati; convivere con un sistemista, informatico e musicista senza il quale non avrei potuto montare il terribile video ripreso con i cellulari dai ragazzi (non provate a unire scene di cellulari diversi se non avete due notti a disposizione!); avere un amico tecnico del suono che non dice mai NO; visitare il depuratore proprio qualche giorno prima di concludere la relazione; essere iscritta a un NING di insegnanti scatenati dove non mancano i consigli e le idee per perfezionare il modo di lavorare in classe. Tutte le persone che sono entrate nel giro di queste coincidenze possono a ragione sostenere di aver vinto insieme a noi! 

Fatte queste fortunose premesse ho poco altro da aggiungere. Il lavoro è durato 6 mesi, il programma di scienze è stato modellato sulla ricerca in modo tale che l’entusiasmo stesso è diventato un motore trascinante. I ragazzi hanno affrontato velocemente argomenti anche molto complessi.

 Il video che vedrete è di pessima qualità, ho detto che avevo a disposizione un tecnico del suono e non dei video! Ci è venuta l’idea di divulgare il contenuto della ricerca attraverso la musica e le immagini (pubblicità) ma non avevamo una telecamera.

L’elaborato è, a parer mio, di altissimo valore per i temi che tratta. Il testo, ci tengo a sottolinearlo, è tutto dei ragazzi, integrale con le sue tollerabili imperfezioni (parole ripetute ed altro, sono ragazzi di prima media). Io mi sono limitata a rispedirlo al mittente fino a quando non era accettabile segnalando le frasi da ritoccare ed infine, quando scadevano i termini per la presentazione ho deciso di consegnare senza ulteriori correzioni.

 La canzone è stata un elemento di unione per tutta la classe, dal momento che il titolo del concorso era ECOREBEL ed i ribelli protestano, è stato scelto il RAP. Tutti hanno scritto un possibile testo (nelle ore di musica) ed alla fine la classe ha scelto i due più belli.

 Buona visione, buon ascolto e buona lettura!!!

Ricerca Ecorebel

Concludo ringraziando la Dott.ssa Rita Basile, la fondazione ECM e tutte le persone che si sono adoperate per la bellissima festa di premiazione. La presenza della Melevisione è stata una sopresa per tutti, grandi e piccini e l’entusiasmo è salito alle stelle!

Elena Favaron

Annunci

42 Risposte to ““BAD WATER” WON!”

  1. Schoolstorming Says:

    Bravissima Elena!!!! ;-)) Bravissimi tutti quanti, un grande abbraccio anche ai campioni in erba!

  2. annarita Says:

    Complimentissimi, Elenuccia, a te e ai tuoi alunni! Bravissimi. Ho letto il documento, ma non sono riuscita a vedere il video perché chiede una modalità di registrazione. Non potresti renderlo pubblico? Altrimenti Si limita la sua visibilità.

    Fai un salto su Scientificando. Ho appena pubblicato materiale da condividere.

    Bacioni e complimenti a tutti.
    annarita

  3. MONICA Says:

    mi unisco alla felicità di ragazzi e professori per il meritato risultato.

  4. MONICA Says:

    purtroppo non si riesce a vedere il video

  5. elenafavaron Says:

    Grazie a tutti!

    Ho risolto (credo) il problema della visibilità del video.

    Se ci dovessero essere ulteriori problemi fatemi sapere 😉

  6. Domenico Says:

    Le parole dicono poco o niente rispetto al grande lavoro che avete fatto per mettere insieme tutti gli elementi che costituiscono il progetto al quale avete dedicato insieme ai vostri proff. parte del vostro tempo prezioso e che vi ha condotto al successo.
    Dati elaborati, visite guidate, provette, laboratori, filmati e rap ma soprattutto tanta voglia di crescere con la consapevolezza che non si è perso tempo anzi…è stato un modo come un altro per fare vedere che a scuola si può, se si vuole, insegnare, imparare e divertirsi stando insieme.

  7. donatella Says:

    Bellissimo!!
    Complimenti a tutti.

  8. Mariaserena Peterlin Says:

    Eccezionali pischelli ecologici! Bellissimo lavoro.
    A me il rap piace tantissimo, avrei voluto anche vederli ballare :-)) sono sicura che solo la concentrazione dedicata al loro impegno li ha trattenuti.
    Il video è bello. Non importa che sia un po’ sfocato, anzi garantisce maggiore tutela alle immagine dei ragazzini.

    Si potrebbe pensare a un piccolo spettacolo in cui cantano, danzano e si “agitano” spontaneamente? Eventualmente il viso potrebbe essere protetto da una mini maschera alla zorro.

    In tutti casi ! grandi!!
    E vi videodedico un omaggio :

    Bacioni da Mariaserena

  9. Mariaserena Peterlin Says:

    e come si dice a Roma: DAJEEEEE!

  10. Elena Favaron Says:

    @Mimmo: questa sera riferisco i tuoi complimenti ai piccolini, ne saranno felici (vado alla loro prima teatrale) ormai sono star!

    @Donatella: grazie!! Confesso che stiamo ancora tutti esultando! (la prof. compresa)

    @Mariaserena: in effetti, ti assicuro che dopo averli visti 2 ore in piedi a provare la canzone con Federico (il tecnico che vedi nel filmato), sempre in perfetto silenzio, facendo attenzione a non rovinare la base con piedini irrequieti e colpi di tosse, mi sono convinta che il loro impegno è stato superlativo.

    Hanno adoperato tutto il loro autocontrollo. Nell’ultima parte del filmato però si sono rifatti, per non dirti poi di come hanno urlato per le strade di Settimo la loro vittoria, dai cori da stadio al “we are the champions” cantando tra uno e l’altro il RAP e fermandosi ad informare tutti, dal panettiere al lattaio che loro hanno vinto! Lì si che ti saresti divertita!!!

    Certamente ora che abbiamo la telecamera ne vedrete delle belle. Peccato che abbiamo solo più 10 giorni di scuola…Per il viso nessun problema, hanno tutti il consenso dei genitori per la divulgazione sul BLOG.

    Grazie per l’omaggio musicale che apprezzeranno, questa sera li informo anche di questo e del fatto che li hai linkati sulle note cellulari, ne saranno entusiasti.

    Un bacione!

    Elena

  11. Cristina Galizia Says:

    Fortissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ahahahha!!!
    Bravissimi ragazzi! questa scuola e la coscienza ambientale che vi ha stuzzicato vi rimarrà dentro! Bravi davvero!!! Complimenti a tutti i docenti (quant’è bella la scuola quando si collabora!) e soprattutto alla prof. Favaron!

    • elenafavaron Says:

      Grazie Cristina! Però voglio sottolineare che la Prof. Favaron con solo due ore alla settimana avrebbe fatto ben poco. La nostra è stata una squadra dove le ore di ogni insegnante sono state condivise per il progetto comune. Quindi bravi tutti!

      Oggi una mamma mi ha detto che ha letto che a partecipare eravamo 2000! O.O Se ogni classe è di 20 ragazzi, sono circa 100 sezioni, mica poco!

      Insomma qui si sta ancora festeggiando, come penso anche voi, perchè vedere premiato il proprio giornalino scolastico è una grande soddisfazione!

      Rinnova i miei complimenti alle tue piccole pesti!

      Elena

  12. Gioacolo Says:

    Bel lavoro! Complimenti!
    Anche ben documentato.

  13. valeria Says:

    mitici!

  14. giulia arneodo Says:

    sn proprio grandi i ragazzi di 1’A…..specialmente i 2 ragazzi al microfono!davvero complimenti!!!!!!!!!!!!!!!XDXD =) 🙂

  15. giulia arneodo Says:

    è fortunata ad avere una classe come la 1’A….cantano benissimo!!XDXDXD=):)

  16. GIADA Says:

    salve prof., sono giada!
    mi piace tanto il video “BAD WATER”!!!
    sono grandi quelli della 1°A…

  17. giada Says:

    salve prof,
    dove posso trovare gli ex di matematica??

    P.S: lei c’è anche quest’anno???
    Buone Vacanze!!

    • elenafavaron Says:

      Cara Giada,

      con gli esercizi di matematica, come con gli aggiornamenti del blog, sono tremendamente in ritardo.

      Credo di poterli rendere disponibili domani sera. Magari passa parola anche agli altri compagni.

      Non so se a settembre ci sarò, come vi ho già spiegato sono precaria. Può essere che sì ma può anche essere che no. Certo sarebbe bello poter lavorare ancora insieme.

      Buone vacanze anche a te!

      Elena

  18. ester Says:

    Le voglio fare i complimenti per il video!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ma sara ancora con noi quest anno?

    • elenafavaron Says:

      Grazie, i complimenti sono tutti per i ragazzi che hanno pensato e girato il video, con i mezzi a disposizione, pochi davvero.

      Difficile dire se potrò essere ancora con voi, farebbe tanto piacere anche a me! Dipende tutto dalle graduatorie e dalle scelte di altre persone. Siamo in balia degli eventi, non ci resta che sperare 🙂

  19. simona Says:

    e proprio bello a me piace quando cantano e tropppo belllo complimenti prof.

  20. stefano perez Says:

    salve professoressa,
    nn riesco a trovare notizie sugli atomisti !!! =)

  21. Daniel Says:

    ciao a tutti avete fatto un bel sito di scienze siete dei geni (penso che alle superiori farete scienze o fisica) dai risultati che ho visto e da quello che mi ha detto la professoressa.

  22. ale mait2a Says:

    ha messo la figura di cacc” che ho fatto io

  23. Eles e Michiru, Sidya Says:

    sono in gamba I Ragazzi

  24. Federico.G Says:

    sono bravi

  25. antonio Says:

    ciao

  26. Federico fan di Justin Bieber Says:

    nel video c’ero pure io

  27. Federico fan di Justin Bieber Says:

    forse non ci ero ora ricordo ho 14 anni

  28. Federico fan di Justin Bieber Says:

    scusa io ero in un ‘altra classe non quella del video scusa mi sono confuso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: