Learning by doing – il cavolo rosso

by

Perchè non si pensi che i ragazzi di seconda media sono stati un mese a cercare la soluzione del  problema della spugna, ci tengo a sottolineare che in realtà alla spugna si sono dedicati circa due giorni, solo che, per una serie di motivi, non mi è stato possibile postare immediatamente la loro risposta.

La settimana successiva abbiamo studiato gli indicatori di pH e, vista anche la loro maturata capacità di muoversi in un laboratorio di scienze, ho proposto un esperimento leggermente più complesso del precedente.

Come sempre, gli alunni  hanno relazionato l’esperienza e quindi lascio che siano loro a descriverla.

Nella relazione di Pamela si trova una sintesi classica, con tanto di elenco dei materiali utilizzati, in quella di Giovanni l’esperienza è raccontata come in un tema (prima parte, seconda parte, terza parte) e non mancano le  riflessioni personali.

Infine, come racconta Giovanni,  i ragazzi hanno preparato il laboratorio per i loro compagni di prima, in modo che lo stesso esperimento potesse essere svolto dai più “piccoli”.

Le immagini che seguono descrivono meglio di qualsiasi parola il loro impegno

tavolo in allestimento

I ragazzi di seconda preparano i tavoli del laboratorio per i compagni di prima media. Ogni tavolo è stato rivestito con giornali.

tavolo in allestimento

Per fermare il giornale sui tavoli hanno utilizzato il nastro adesivo e le forbici. "Accidenti, è mossa!" dico io, loro si girano e si mettono in posa!

ragazze e ragazzi in posa per la foto

Alla mia esclamazione gli studenti di seconda si mettono in posa attorno al tavolo, ma io, che non sono un fotografo, riesco a sbagliare di nuovo.

una ragazza consulta l'elenco dei materiali per trovare l'occorrente

alcune ragazze consultano l'elenco dei materiali per trovare l'occorrente

preparazione di una scarabattola porta provette

Alcuni ragazzi hanno preparato delle "scarabattole" perchè quelle in dotazione non sarebbero bastate per tutti i tavoli dei compagni di prima media

per realizzare le scarabattole hanno utilizzato delle scatole di cartone, le forbici e il nastro adesivo.

per realizzare le scarabattole hanno utilizzato delle scatole di cartone, le forbici e il nastro adesivo.

ecco il lavoro finito

ecco il lavoro finito, in questo modo ogni tavolo ha il suo portaprovette.

tavolo finito e pronto per l'esperimento

tre ragazze si mettono in posa dietro il loro tavolo allestito con tutto l'occorrente per l'esperimento. I ragazzi di seconda hanno preparato un laboratorio in 1 ora. Hanno lavorato in completa autonomia, consultando il manuale del laboratorio e aggregandosi spontaneamente in gruppi di lavoro di 3 - 4 persone. Senza il loro aiuto non avrei potuto svolgere un'esperienza del genere con gli allievi di prima media. GRAZIE!

A questo punto mi piacerebbe mettere le foto dei ragazzi di prima che eseguono l’esperimento, ma, per questioni burocratiche, non posso ancora. Nell’attesa mi limito alla foto che meglio riassume il risultato finale dell’esperimento:

Ecco il risultato dell'esperimento

Ecco il risultato dell'esperimento, la provetta blu contiene l'estratto del cavolo rosso; nella provetta rossa è stato aggiunto dell'aceto, in quella verde dell'ammoniaca. Le istruzioni lasciate ai ragazzi di prima erano chiare, ed il porta provette di cartone ha funzionato perfettamente.

Annunci

3 Risposte to “Learning by doing – il cavolo rosso”

  1. Mariaserena Says:

    belle faccette impegnate 🙂
    Mia nonna diceva (perdonate la citazione) che la pratica val più della grammatica. Chiediamolo anche a loro.
    ciao ciao lavoratori!

  2. Per tutti i cavoli! « Did@ttiKit Says:

    […] tutti i cavoli! By elenafavaron I ragazzi di prima media usano i banchi preparati dai compagni di seconda media e preparano l’indicatore di pH che utilizzeranno per valutare  il grado di acidità/basicità […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: